Ehizibue – Taribo West: quando dio sussurra al calciatore

credit immagine: sconosciuto – Figurina PIANETA CALCIO 1997/98.

Taribo West, Kingsley Ehizibue e quel grillo parlante speciale

Kingsley Ehizibue è un terzino destro in forza all’Udinese. Giocatore di grande corsa e forza fisica. Molti tuttavia non ricordano il quasi passaggio del calciatore Ehizibue, terzino allora in forza allo Zwolle, dalla squadra Svizzera al Genoa. Quasi, appunto. Perché il ragazzo classe 95 pur avendo fatto le visite mediche con la squadra rossoblù – superandole brillantemente- è tornato successivamente sui suoi passi, senza dire nulla all’ormai sua ex nuova squadra. Un curioso Momento di calciomercato che riporterà alla mente un altro fatto ormai divenuto storia.

Un consiglio dall’alto

Dopo qualche giorno d’incredulità da parte della dirigenza dei grifoni e dei tanti addetti ai lavori che in queste ore seguono attentamente il calciomercato, ecco che torna a farsi vivo il giocatore, spiegando il motivo del suo rifiuto.

“Ringrazio la società Genoa, ma dio mi ha detto di non accettare”

L’infondato scetticismo di Marcello Lippi

Parole tanto sbalorditive quanto sacre, che in noi rievocano vecchi ricordi. Stagione 1999-2000. Marcello Lippi, allenatore dell’Inter, alla vigilia di una gara importante viene avvicinato da un Taribo West carico e voglioso.

West: “Mister, dio ha detto che devo giocare”
Lippi: “strano, a me non ha detto nulla”

Un siparietto comico che tuttavia lascia un velo di mistero. Sì, perché Taribo West smetterà di giocare, si autoproclamerà pastore pentecostale e fonderà una chiesa tutta sua “shelter in the storm” rifugio nella tempesta.

Cosa dire, e se questi due ragazzi fossero davvero tra i pochi privilegiati ad avere consigli speciali dall’alto? A noi comuni mortali non resta che attendere e chiudere con un timoroso Amen.

Rispondi

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Noi e i nostri partner pubblicitari selezionati possiamo archiviare e/o accedere alle informazioni sul tuo dispositivo, come i cookie, identificatori unici, dati di navigazione. Puoi sempre scegliere gli scopi specifici legati al profilo accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie, e puoi sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento facendo clic su "Gestisci consenso" in fondo alla pagina.

Elenco di alcune possibili autorizzazioni pubblicitarie:

Puoi consultare: la nostra lista di partner pubblicitari, la Cookie Policy e la Privacy Policy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy