Ayrton Senna – GP di Monaco, lì dove tutto ebbe inizio
Tempo di lettura: 1 minuti

credit immagine: PSParrot – Flickr.

Momenti di Sport – Gran Premio di Monaco 1984

Ayrton Senna – La nascita del mito

L’insidioso circuito cittadino del Principato già dalla mattina presentava un ulteriore ostacolo. Oltre a dossi, pieghe insidiose e tombini, i piloti dovevano affrontare anche il pericolo della pioggia. Sotto quell’infernale diluvio molti campioni del calibro di Piquet, Mansell, Lauda, Patrese furono costretti al ritiro, ma per un giovane pilota, Ayrton Senna da Silva, alla guida della “piccola” Toleman quella pioggia fu come manna dal cielo. L’epilogo di quel GP monegasco di Formula Uno rivelò al mondo un pilota dal talento straordinario e con uno stile di guida inimitabile. Era nata una stella di una luce straordinariamente intensa che solo il fato riuscì a sconfiggere.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi