Goodbye Dwyane Wade: gentleman dentro e fuori dal campo
Tempo di lettura: 2 minuti

credit immagine: Keith Allison.

Salvo ribaltoni nella giornata finale della regular season, Dwyane Wade questa notte calcherà per l’ultima volta un parquet NBA, e lo farà su quello di casa sua, quello dei Miami Heat, squadra di cui può già essere considerato leggenda e con cui ha vinto 3 titoli. Per celebrare la sua ultima stagione, Dwyane Wade ha scambiato la sua canotta con quella di altri campioni dell’NBA attuale. Budweiser, la famosa azienda produttrice di birre, per omaggiarlo, porta lo scambio di magliette ad un livello ancora più alto. Crea uno spot veramente da brividi. Uno spot che mostra quale impatto ha Dwyane fuori dal campo, dove è conosciuto come un “gentleman”.

#OneLastDance

In questo caso infatti, a scambiare i propri cimeli non sono stati dei giocatori, bensì cinque persone che Dwyane Wade ha aiutato nel corso della sua carriera che, attraverso quegli oggetti, raccontano di come “Flash” abbia contribuito a migliorare la loro vita. Una ragazza che perde il fratello, ucciso nella strage di un liceo di Parkland, in Florida; una studentessa a cui ha pagato la retta universitaria; una donna che perderà la sua casa distrutta da un incendio; un giovane che proviene da un sobborgo vicino a Miami e infine sua madre Jolinda. Come dice quest’ultima nel video, bisogna essere fieri di Wade, per l’uomo che è diventato ancor più che per il giocatore di basket che è stato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Alberto Poggiopollini

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi