ATP Roma – Clamoroso Kyrgios! Scaraventa una sedia e va via
Tempo di lettura: 1 minuti

credit immagine: Carine06.

Ha del clamoroso quanto accaduto al Master 1000 di Roma. Nick Kyrgios stava disputando il suo match contro il norvegese Casper Ruud. Sembrava una normale partita di tennis, quando nel corso del terzo set, con il punteggio in parità (1 a 1), il cipriota numero 36 del ranking ATP perde le staffe e si assiste ad una scena clamorosa.

L’ira del pelide Kyrgios

Pare che Kyrgios sia stato infastidito dai movimenti di alcuni spettatori, rei di alzarsi continuamente, creando degli spalti “vivaci”. L’austriano ha prima gettato la racchetta sul campo, prendendo un game di penalità, salvo poi scaraventare in aria una sedia, salutare Rudd e giudice ed abbandonare la gara. Un atteggiamento inaccettabile da parte di un professionista. Le conseguenze di questo gesto potrebbero essere molto serie e Kyrgios potrebbe star lontano dai campi per parecchio tempo. Ringrazia Ruud che vince a tavolino e approda agli ottavi dove affronterà Juan Martin Del Potro.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi