Mondiale Russia 2018 – Cerimonia d’apertura: la Russia è in festa
Tempo di lettura: 2 minuti

credit immagine: Дмитрий Пукалик.

Mondiali Russia 2018 – Che lo show abbia inizio

Il Mondiale tanto atteso è finalmente arrivato. Dopo le polemiche, le lacrime, i colbacchi ed i timori, ieri allo stadio Luzhniki di Mosca ha preso il via Russia 2018. Mattatore di giornata il cantante Robbie Williams che, all’ennesima domanda: “ma tu non eri morto?” ha risposto in modo pacato.

Parte la musica e la cantante lirica Aida Garufullina incanta gli ottantamila spettatori presenti.

La fusione tra pop e lirica è un successo assicurato ed i due probabilmente, potrebbero diventare la nuova coppia della musica mondiale, un po’ come Wess e Dori Ghezzi.

Putin saluta tutti, con un Benvenuti in Russia che non sentivamo dal celeberrimo Rocky IV. “Se io posso cambiare? No!” E se ne va.

Passiamo alla gara. Nel Girone A ecco la Russia affrontare la malcapitata Arabia Saudita. Una partita senza storia, con una Russia padrona di casa, padrona del gioco insomma, padrona. Il risultato parla chiaro, un netto 5-0 paradossalmente noioso con una sola squadra in campo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Pare che molti a fine primo tempo abbiamo messo su una vecchia videcassetta di Italia 90, gustandosi il rocambolesco 0-1 dei leoni indomabili del Camerun sull’Argentina di Maradona. Ben diversa la situazione sugli spalti, con bellezze mozzafiato ed un entusiasmo che ci accompagnerà per tutta la manifestazione.

Perchè che sia nella fredda russa, tra le spiagge calde di Rio o nel caldo torrido di Pasadena, un Mondiale resta sempre uno spettacolo fatto di colori passione e unione. E per questo motivo, va vissuto sempre con grande entusiamo.

Road to Russia

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi