Aforismi sullo sport – Le frasi più celebri di chi ha fatto la storia dello sport
Tempo di lettura: 3 minuti

credit immagine: Cliff.

Aforismi sullo sport – Quelle frasi da far ascoltare ai giovani

Ammirare le gesta di un campione, riguardarne azioni e momenti salienti che ne hanno caratterizzato la carriera, resta per tutti gli amanti dello sport quanto di meglio possa esistere. Spesso però, si afferma che per essere un campione, una leggenda, non basta dimostrarlo in campo, ma bisogna esserlo anche nella vita di tutti i giorni. Ogni frase, azione e pensiero, viene immortalato e passato allo scanner, diventando a volte un vero mantra da appendere nelle palestre, negli spogliatoi o palazzetti di tutto il mondo.

La classifica

Ecco alcune citazioni tra le più famose ed importanti -per noi- che dovrebbero essere da monito e stimolo per tanti giovani, da parte delle più famose (nei loro rispettivi campi) leggende dello sport.

 Vince Lombardi

“Vinci in qualsiasi modo ti è possibile per tutto il tempo che ti è possibile. I bravi ragazzi finiscono per ultimi”.

Una citazione che in un primo tempo può far pensare ad uomo disposto a vincere a qualunque costo e con qualunque mezzo. Ma chi ha sentito parlare di Thomas Vince Lombardi, capirà che la frase è rivolta a tutti quei ragazzi che spesso mostrano paura nei confronti di avversari con una personalità forte. L’allenatore che fece la fortuna dei Green Bay Packers, vincitore di cinque campionati e due Super Bowl, riusciva sempre, con sudore e lavoro a tirar fuori il meglio da ogni giocatore.

Alex Zanardi

“A volte per rialzarsi in piedi non servono le gambe”

Parole che si commentano già da sole. Alex Zanardi, simbolo di forza, passione e dell’“impossible is nothing”. Un inno alla vita, allo sport e al non arrendersi mai.

 Ayrton Senna

“Non esiste curva dove non si possa sorpassare”

Un mito, simbolo di coraggio e classe. Un campione come pochi che non verrà mai dimenticato. Ci manchi Ayrton.

Muhammad Ali

“Vola come una farfalla, pungi come un’ape.”

Campione dentro al campo e forse il più grande comunicatore sportivo -e non solo- della storia. Muhammad Ali, simbolo di lotta, sacrificio, potenza e agilità. Cos’altro vuoi dire ad un ragazzo che si avvicina al mondo della boxe?

 Marco Pantani

 

“Vado così in salita per abbreviare la mia agonia”

Una frase dove si racchiude tutta l’essenza del ciclismo. Sudore, sofferenza -e a volte agonia- ma con la voglia di scalare la fatica sempre davanti a tutti. “Semplicemente” Marco Pantani.

Michael Jordan

“Quando avevo 15 anni, il coach del mio liceo non mi fece entrare in squadra e scelse uno 20 cm più alto di me……decisi che una cosa del genere non sarebbe mai più capitata.”

L’essenza della volontà, della tecnica, della fisicità. In una parola: lo sport. Michael Jeffrey Air Jordan, forse il più grande sportivo di tutti i tempi. E per qualcuno, potremmo anche togliere il forse.

 

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi