Dopo 32 anni cade la Germania: a Klagenfurt vince l’Austria
Tempo di lettura: 2 minuti

credit immagine: Steindy .

Germania – Dopo 32 anni l’Austria spezza l’incantesimo

Lo sappiamo, i record di imbattibilità prima o poi devono cadere. Eppure quando ciò accade alla vigilia di un Mondiale, non può che destare quantomeno qualche dubbio. Così, la Germania del tecnico Loew, perde dopo 32 anni di imbattibilità in una gara ufficiale contro L’Austria.

La partita

L’inizio del match è stato secondo copione, con la squadra teutonica brava a tenere con decisione il pallino del gioco, creando tante palle goal, e lasciando poco spazio alla squadra austriaca del tecnico Foda. Il primo tempo si chiude con il vantaggio della Germania per una rete a zero, grazie al goal di Mesut Ozil, bravo a battere con un piatto di controbalzo il portiere austriaco. Nella ripresa la situazione cambia radicalmente. L’Austria entra in campo con la voglia di giocarsela e, sfruttando il calo della Germania, Alaba e compagni sfiorano più volte il pari. Pareggio che arriva grazie ad una girata di sinistro del difensore Hinteregger, il giocatore dell’Augsburg riesce ad equilibrare il match, donando tra l’altro consapevolezza alla sua nazionale. Austria che trova il goal vittoria con Schopf che trafigge per la seconda volta il rientrante Neuer -unica nota positiva della giornata per i tedeschi- a venti minuti dalla fine. Nel finale la Germania prova a riportare in parità il match, ma il portiere Siebenhandl riesce a tenere il risultato invariato fino a fine gara. Finisce così, 2 a 1 per l’Austria che porta a casa una prestigiosa vittoria.

Cade così il record dei tedeschi. Un record incredibile che durava da ben 32 anni contro i cugini rivali. La squadra di Loew ha sicuramente snobbato la gara, entrando nel secondo tempo con la convinzione di poter vincere facile. Un campanello d’allarme che, a pochi giorni dall’inizio del Mondiale in Russia, può far pensare che i tedeschi non sono più quella squadra imbattibile che 4 anni fa trionfava in Brasile.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi